Plasticraft

“Plasticraft” è il progetto proposto di Codesign Toscana e IPER-collettivo, ideato per il bando INNOMED-UP. Il progetto mira a sensibilizzare cittadini e cittadine sul tema dell’upcycling attraverso l’uso creativo della plastica. Grazie ai voucher di INNOMED-UP, IPER-collettivo e Codesign Toscana ha acquistato i macchinari necessari per triturare la plastica e stampare prototipi di nuovi oggetti. […]

Un patto per il verde – Empoli

Iniziativa di sperimentazione culturale nel quartiere Rovezzano di Firenze all’interno di LUMEN.  Nell’estate 2021, Codesign Toscana ha co-ideato e realizzato un progetto di  ricerca e co-progettazione delle funzioni e delle attività da realizzare aperto alla cittadinanza fiorentina. L’attività di Codesign Toscana è stata portata avanti anche durante il Festival Copula Mundi 2021, offrendo attività laboratoriali […]

Response/Ability 2023 (II°edizione)

Nell’edizione 2023, la pop-up di co-design e immaginazione trasformativa urbana dedicata a e alle under 30 diventa un progetto europeo, finanziato da fondi Erasmus+. Con i partner KEPA (Salonicco, GR) e Open Impact (Roma, IT), il progetto ha previsto la creazione di uno spazio per aumentare le competenze sia degli enti del terzo settore che […]

Co-Rifò

Codesign Toscana è stata incaricata da Rifò, azienda pratese impegnata nella produzione e promozione di capi in fibra rigenerata in linea con i principi dello slow-fashion, di approfondire la conoscenza della propria community e di coinvolgerla in un attività di ricerca ludica e coinvolgente.  In particolare gli obiettivi a cui si è lavorato sono stati:  […]

URBiNAT

URBiNAT è un progetto quinquennale (dal 2018 al 2023), finanziato dal programma UE H2020, incentrato sulla rigenerazione dei quartieri urbani sottoserviti attraverso la co-creazione di soluzioni basate sulla natura (NBS). Le NBS vengono implementate insieme per formare corridoi sani che fungono da motori nella trasformazione dei quartieri di edilizia sociale e nel benessere dei residenti. […]

Moduli:Mobili

Progetto che ruota attorno all’ideazione e alla co-costruzione di moduli in legno che trasportano “buone pratiche” di sostenibilità e coesione sociale (per esempio filiera agroalimentare multiculturale, sostenibilità ambientale, trasformazione di materiali di scarto e riuso, educazione informale) nel quartiere Macrolotto Zero.  Il progetto è il risultato dei workshop di co-design Junglathon e si sviluppa grazie […]

Lumen – Laboratorio Urbano Mensola

Iniziativa di sperimentazione culturale nel quartiere Rovezzano di Firenze: uno spazio restituito alla cittadinanza per la sperimentazione culturale all’interno del quale, nel giugno 2021, Codesign Toscana ha preso parte attraverso un progetto di  co-progettazione delle funzioni e delle attività da realizzare. L’attività di Codesign Toscana è stata portata avanti anche durante il Festival Copula Mundi, […]

Junglathon

Un percorso di ricerca e co-design per tutt* i cittadin* dedicato a stimolare l’immaginazione civica a partire dagli interventi di forestazione urbana di Prato Urban Jungle. Un percorso di ricerca e co-design dedicato alla partecipazione e al coinvolgimento della cittadinanza all’interno del progetto Prato Urban Jungle (PUJ).  Attraverso un approccio innovativo basato sul co-design applicato […]

The SUPERMUVER in the Digital Data Hub

Progetto vincitore della MUV Datathon 2020, evento aperto a developer, data scientists, designer e professionisti in gradi di valorizzare dati e sviluppare idee per la mobilità sostenibile del futuro.  Il Datathon, organizzato dal Consorzio MUV, è stato l’ultimo appuntamento tra le attività di partecipazione e co-progettazione che hanno visto coinvolte comunità di cittadini e stakeholder […]

Prato città circolare

Laboratorio di immaginazione collettiva e costruzione sperimentale dal titolo Co-Progettiamo il Riuso Quotidiano, ospitato dal Museo del Tessuto (Prato) e tenutosi durante l’edizione 2019 di Recò Festival dell’Economia Circolare Prato. Durante il laboratorio i partecipanti sono stati sensibilizzati riguardo a temi delriuso creativo e, attraverso provocazioni e contaminazioni da altri casi studio è stato avviato […]