Siamo un’associazione culturale e un network multidisciplinare di
professionisti nella progettazione e facilitazione di percorsi di co-design.
Co-progettiamo con cittadini, entità pubbliche e private
per diffondere pratiche human-centered e includere le persone nei processi creativi.

PROGETTI IN CORSO

Junglathon: ecosistemi urbani co-progettano la giungla urbana

Percorso di ricerca e co-design, nell’ambito del progetto Prato Urban Jungle. Le Junglathon sono processi di immaginazione ed innovazione civica rispetto al tema della forestazione urbana e dei servizi ecosistemici ad essa collegati.

 

Start Park project

Co-progettazione di parchi urbani diffusi per la resilienza e l’adattamento al cambiamento climatico. Start Park è vincitore di due grant grazie al bando Designscapes Horizon2020. È tra i progetti vincitori del contest Mediterranean Climate Heroes promosso dal CMI Marseille. Le prime due città a sperimentare l’approccio Start Park sono Prato e Lucca.

 

Scuola a Colori 

Una ricerca-azione per esplorare il contributo del design all’educazione. La pratica è stata sperimentata nell’anno scolastico 2019-2020 presso la Scuola a Colori di Dicomano (Firenze) sul tema dell’economia circolare.

EVENTI RECENTI

A partire dalla parola-universo Facilities, si invitano i partecipanti a decostruire ciò che appare normalmente come già-dato , e quindi raramente messo in discussione, per sviscerare strumenti, processi, materiali, manodopera e lavoro culturale sommersi e invisibili, nascosti che – attraverso complesse forme di interazione – ci permette di fruire di prodotti, servizi, luoghi e tempi che spesso ci appaiono invece troppo ingenuamente innocenti nel loro essere nel mondo.

#relationaldesign #codesign

Il co-design workshop dedicato alla sperimentazione dei Giardini di Prossimità del Soccorso (Prato) come primo Start Park. Uno Start Park è un’area verde urbana dotata di infrastrutture verdi e blu – aree verdi (p.es. aiuole) e blu (p.es. specchi d’acqua) multi-obiettivo, in grado cioè di dare benefici multipli per la mitigazione e l’adattamento agli impatti dei cambiamenti climatici  – co-progettata da cittadini e residenti della città e del quartiere in cui si trova

#startpark #climatechange

Co-progettazioneriuso quotidiano in 3 giorni di product design thinkingapplicando principi dell’economia circolare. Il workshop di co-creazione, inserito all’interno del Festival Recò e ospitato dal Museo del Tessuto, coinvolgerà i partecipanti in un processo collaborativo e creativo finalizzato allo sviluppo di oggetti attraverso l’utilizzo di materiali di scarto.

#economiacircolare #innovazionesociale

Associazione culturale
Codesign Toscana

C.F.P.I. 02399620976
Tel. +39 339 111 9906

e-mail: info@codesigntoscana.org

Collabora con noi!

14 + 2 =